Internationale Kulturbörse Freiburg (IKF)


La Internationale Kulturbörse Freiburg (IKF) è una fiera dedicata alle produzioni sceniche, alla musica e a eventi.

L’IKF presta un’attenzione particolare alla musica, che dispone di un proprio padiglione espositivo distinto e a cui è riservata buona parte del programma di showcase.

Effigie
  • 1 / 18
    The SWISS MUSIC stand 1.1.16
  • 2 / 18
    The SWISS MUSIC stand 1.1.16
  • 3 / 18
    Little Swiss reception
  • 4 / 18
    The SWISS MUSIC stand 1.1.16
  • 5 / 18
    Tobi Bolfing (TOURBOmusic), Katharina Herter (IKF)
  • 6 / 18
    Little Swiss reception
  • 7 / 18
    Moes Anthill
  • 8 / 18
    Johannes Rühl, Susanne Göhner (Head of IKF)
  • 9 / 18
    Little Swiss reception
  • 10 / 18
    César Barriel, Anissa Damali, Thomas Schauffert (Basel World Music Festival)
  • 11 / 18
    Bruno Bieri
  • 12 / 18
    Robi Maurer (Intermusic) and the ECHO-Team (Mich Gerber)
  • 13 / 18
    Mich Gerber
  • 14 / 18
    Gina Été
  • 15 / 18
    Moes Anthill
  • 16 / 18
    Bruno Bieri
  • 17 / 18
    Park Stickney
  • 18 / 18

SWISS MUSIC @ IKF 2019 − retrospettiva

20-23 gennaio 2019

Giallo-bianco-nero alla IKF: per la prima volta, la FONDATION SUISA e Pro Helvetia hanno organizzato lo stand collettivo SWISS MUSIC alla Internationale Kulturbörse Freiburg.

Undici coespositori, principalmente agenzie e musicisti, hanno beneficiato del nuovo stand collettivo SWISS MUSIC durante la 31° edizione della IKF a Friburgo in Brisgovia. Nel corso dei tre giorni della fiera, lo stand ha offerto loro uno spazio per riunioni e incontri ed è servito da vetrina promozionale.
 
«Per noi agenzie, ma anche per gli artisti, gli stand collettivi assumono un valore inestimabile, dato che consentono di concentrarsi pienamente sulla cura della propria rete di contatti e sui colloqui con potenziali partner senza doversi occupare della gestione di un proprio stand. Inoltre uno stand SWISS MUSIC attira un’attenzione molto maggiore di uno stand di una singola agenzia o di un singolo artista». (Tobias Bolfing, agenzia TOURBOmusic)

Non meno di sei gruppi musicali svizzeri si sono esibiti nel quadro degli showcase della Kulturbörse davanti a un pubblico internazionale di addetti ai lavori, perlopiù di lingua tedesca. Sul palco Mich Gerber, Gina Été, Postharmonic Orchestra, Moes Anthill, Bruno Bieri e Park Stickney hanno testimoniato la varietà, la vivacità e la talentuosità della scena musicale svizzera.

IKF 2019 in cifre:

  • 400 espositori
  • 4'900 visitatori
  • 190 performance dal vivo con artisti proventienti da 36 Paesi

ikf.swissmusic.ch

 

by moxi