Classical:NEXT, Rotterdam


Classical:NEXT è un appuntamento internazionale per tutte le branche della musica classica.

Questo evento di networking comprende un’esposizione, conferenze, showcase e presentazioni di progetti.

classical:NEXT.com

Effigie
  • 1 / 15
  • 2 / 15
  • 3 / 15
  • 4 / 15
  • 5 / 15
  • 6 / 15
  • 7 / 15
  • 8 / 15
  • 9 / 15
  • 10 / 15
  • 11 / 15
  • 12 / 15
  • 13 / 15
  • 14 / 15
  • 15 / 15

Classical:NEXT 2019

15-18 maggio 2019, Rotterdam

Classical:NEXT, giunta ormai alla nona edizione, ha attirato nella città portuale olandese oltre 1300 addetti ai lavori del settore musicale. 

Per quattro giorni, gli specialisti internazionali di musica contemporanea, classica e, in misura crescente, di musica antica si sono dati appuntamento al centro congressuale e concertistico De Doelen di Rotterdam.
 
La delegazione svizzera, composta da 20 persone, durante i giorni della fiera si è riunita allo stand SWISS MUSIC, messo gratuitamente a disposizione dalla FONDATION SUISA, da Pro Helvetia e dalla Cooperativa svizzera degli artisti interpreti SIG. Giovedì notte, il duo svizzero d’adozione reConvert Project ha presentato le proprie sperimentazioni sonore, abbinate a proiezioni su due grossi monitor, al pubblico internazionale nell’ambito di un club showcase.
 
Retrospettiva su: classicalnext.swissmusic.ch
 

Classical:NEXT 2019 in cifre

  • 1300 addetti ai lavori di 740 ditte di 45 paesi
  • 320 ditte espositrici presso 93 stand
  • 240 organizzatori
  • 170 editori
  • 450 case discografiche e distributori
  • 350 artisti (senza contare gli artisti che si sono esibiti)
  • 190 giornalisti
  • 24 showcase di 18 Paesi
  • 14 presentazioni di progetti


La prossima Classical:NEXT è in programma dal 13 al 16 maggio 2020 a Rotterdam.

 

by moxi